La storia del borgo

C’era una volta…

Un’ antica dimora siciliana, espressione del primo eclettismo liberty di Messina, situata nel cuore dei Monti Peloritani, con un magico affaccio sul mar Mediterraneo e le isole Eolie.

Le origini di  questo elegante e raffinato borgo agricolo feudale risalgono alla meta’ del 500, quando fu edificato dalla baronia Musolino che ne fece la propria dimora e roccaforte strategica. Nei secoli varie modifiche furono eseguite, ma fu con il terremoto del 1908 che la casa padronale subì gravi danni e venne abbandonata dalla famiglia. Quest’ultima, intorno al 1913 vendette la proprietà all’Ing. Carmelo Salvato. Nei due anni successivi venne riedificato l’edificio cosi’ come appare oggi, dotato dei migliori standard tecnologici dell’epoca. Nel 1962 la vendita alla famiglia Rodriguez, vide  in breve trasformare il Borgo in un’azienda agricola vivaistica dedicata alla produzione di camelie.

Oggi, a seguito di un’imponente ristrutturazione, Borgo Musolino risorge divenendo un Country Resort ed Eco-Park unico e pregevole, dedicato al benessere fisico e spirituale della persona, con un’ attenzione particolare al mangiar sano, grazie alla rinascita di una nuova azienda di bioagricoltura.

Attività del borgo

Un soggiorno all’insegna della natura, del divertimento e del buon cibo

Richiedi Informazioni

Contattaci

info@borgomusolino.com

Compila questo campo
Compila questo campo
Compila questo campo
Compila questo campo

Prenota con noi

Menu